shinystat spazio napoli calcio news Napoli, meriteresti una casa migliore...

Napoli, meriteresti una casa migliore…


Questa sera sono di poche parole, perché sull’argomento che sto per trattare, negli ultimi anni, si è già detto di tutto e di più. Negli ultimi giorni però la “saga del San Paolo” si è arricchita di un nuovo capitolo avvincente, ovvero l’infiltrazione in Curva A che ha causato un piccolo cedimento e la chiusura di una parte del settore.

L’impianto di Fuorigrotta per i tifosi è un vero e proprio luogo sacro, ma farsi delle domande è d’obbligo: quando verranno fatti lavori definitivi per renderlo all’avanguardia, o quantomeno non pericoloso per la salute di chi lo frequenta? O meglio ancora, perché non prendere seriamente in considerazione l’idea di costruirne un altro altrove?

Napoli ha tanti problemi, anche strutturali (come ad esempio le strade piene di buche, i monumenti “cadenti” come la Galleria Umberto I o lo stesso Palazzo Reale) e definire il San Paolo una priorità potrebbe suonare fuori luogo. Ma non giriamoci troppo attorno: il Napoli ha bisogno, il Napoli ha diritto ad avere una casa migliore.

La Juventus è riuscita nel suo intento, la Roma ci sta lavorando e Milan ed Inter ci stanno pensando. Ed il Napoli? Ed il Comune? Al momento tutto tace, tra proroghe che rasentano l’assurdo ed interventi palliativi che non risolvono nemmeno minimamente il problema. Pretendiamo lo scudetto, la partecipazione alla Champions League, vogliamo vincere. Tutto giusto, ma forse sarebbe meglio partire dalle fondamenta e non dal vertice…

Antonio De Filippo