shinystat spazio napoli calcio news Dzemaili e Pandev destinati alla partenza, ma il Napoli non ha alcuna intenzione di svendere

Dzemaili e Pandev destinati alla partenza, ma il Napoli non ha alcuna intenzione di svendere


Blerim Dzemaili Goran Pandev sono senza dubbio i due elementi di maggior rilievo in uscita in questa fase del calciomercato partenopeo. Giocatori con trascorsi importanti, che hanno dato un grande contributo in maglia azzurra nelle ultime stagioni ma che non rientrano più nei piani del tecnico. Compito della dirigenza quello di sistemarli, ma con valutazioni consone al valore dei due atleti, è su questo principio che si snodano i destini dello svizzero e dell’attaccante macedone. Dzemaili ha tanti estimatori, sia in Europa(Siviglia ed Eintracht) che in Italia(Inzaghi vede nel mediano ex Parma l’alternativa ideale a Montolivo) ma il Napoli non cede dalla propria valutazione: 5 mln di euro, sebbene sia in scadenza di contratto una cifra consona per un centrocampista che nonostante la non titolarità ha garantito goal ed assist a profusione nelle ultime stagioni. Difficile la situazione di Pandev, al quale è stata con chiarezza esplicitata la volontà della società con l’esclusione dalla lista Champions, il giocatore ha un ingaggio elevato e quindi scandagliare il mercato non è semplice, sebbene si sia parlato di interessamenti di svariati club: dalla Fiorentina al Galatasaray. Per entrambi comunque c’è una certezza, dopo aver monetizzato dalle cessioni di Behrami e Fernandez il Napoli ha un’unica volontà, cogliere al massimo dalle opportunità dal mercato in uscita, per rimpinguare il proprio tesoretto in vista degli investimenti post preliminare di Champions.

 

Edoardo Brancaccio

Riproduzione riservata