Per gli azzurri rossocrociati un Mondiale da protagonisti. Ma solo un elvetico rientra nei piani di Benitez

Per gli azzurri rossocrociati un Mondiale da protagonisti. Ma solo un elvetico rientra nei piani di Benitez

Il Mondiale brasiliano è stata senza dubbio un'ottima vetrina per la Nazionale svizzera. Un ottimo girone terminato alle spalle della Francia ed un eliminazione agli Ottavi per mano dell'Argentina soltanto allo scadere del secondo tempo supplementare. Una kermesse dove l'intera colonia azzurra ha indubbiamente detto la sua, disputando una competizione di buonissimo livello. Ciò non toglie che sia Valon Behrami che Blerim Dzemaili sono entrambi sul piede di partenza, non rientrano a pieno nei piani di Benitez e avrebbero esternato la propria intenzione di cambiare maglia. Il Mondiale brasiliano però ha rafforzato la valutazione dei due centrocampisti, secondo quanto riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport il numero 88 azzurro sarebbe valutato ben 15 mln di euro poco meno della metà Dzemaili che però ha un contratto in scadenza 2015. Discorso diverso per quanto riguarda Gokhan Inler capitano della Svizzera e punto fermo nei piani del tecnico spagnolo

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram