shinystat spazio napoli calcio news IL RETROSCENA - Il Napoli interessato a Menez ma l'offerta azzurra è stata rifiutata

IL RETROSCENA – Il Napoli interessato a Menez ma l’offerta azzurra è stata rifiutata


È il giorno di Jeremy, rossonero all’improvviso. Ma non troppo. Atterra a Milano, Menez: farà le visite domattina alla Madonnina, poi firma e possibile presentazione, tutto in velocità. Come quando è in giornata, dribbling e fantasia. Più una bella dose di discontinuità, che l’ha accompagnato da Roma a Parigi, non è cambiato poi molto. A zero, però, potrebbe anche rivelarsi un’occasione. Ecco perché anche Benitez si era informato. Contatti tra il Napoli e l’entourage, accompagnati da un rigoroso silenzio. Storia di circa venti giorni fa, quando Bigon aveva fiutato l’opportunità di aggiungere alla rosa un esterno di qualità ed esperienza internazionale, a basso costo. Fatta la sua offerta, il Napoli ha aspettato una risposta.

Non è stata positiva, per il blitz ad Ibiza di Galliani e Inzaghi: più soldi ad agenti e giocatore, rien ne va plus. A De Laurentiis, le aste non sono mai piaciute, così il Milan ha avuto campo libero per chiudere e definire. Nonostante a gennaio, Galliani non fosse particolarmente convinto e disse no ad un appuntamento da fissare a Ginevra con i procuratori. E invece, adesso, contratto triennale, aereo prenotato per oggi e ritorno in serie A. Non alla Juve, che invece mai é stata interessata nonostante gli accostamenti vari. Ma al Milan, non proprio all’improvviso.

FONTE Gianluca Di Marzio per Calciomercato