shinystat spazio napoli calcio news San Paolo, convenzione-ponte per tre anni e poi accordo definitivo

San Paolo, convenzione-ponte per tre anni e poi accordo definitivo


Giorni decisivi per il rinnovo della convenzione per il San Paolo. Quella firmata nel 2006 è da poco scaduta e si cerca una soluzione.

Come riporta Il Mattino, si studia una convenzione-ponte della durata di tre anni, come ribadito dai dirigenti del Napoli, Chiavelli e Formisano, nell’incontro con il capo di gabinetto Auricchio.

Il Comune ha chiesto al club azzurro un canone a cifra fissa annua, non basato sulle percentuali degli incassi e della pubblicità al San Paolo. Il Napoli non è entusiasta, ma si discute sull’entità del canone. Probabilmente la cifra verrà indicata dalla Coni Servizi, la società che funge da advisor nella trattativa per il rinnovo.

Si procederà con questa convenzione-ponte e contemporaneamente si studierà l’accordo definitivo sul San Paolo: De Magistris attende la proposta di De Laurentiis per il restyling dell’impianto.

ULTIME NOTIZIE