shinystat spazio napoli calcio news Pulga: "Napoli grande squadra. Mi ha sorpreso perché..."

Pulga: “Napoli grande squadra. Mi ha sorpreso perché…”


Ivo Pulga, tecnico del Cagliari, è intervenuto ai microfoni di Sky per commentare la sonora sconfitta della sua squadra contro il Napoli.

Ecco quanto affermato: “Quando si perde 3-0 c’è poco da dire. Abbiamo fatto tutto quello che potevamo, le energie iniziano a scarseggiare perché siamo a fine campionato ed il Napoli è una grande squadra. Accettiamo il verdetto e andiamo avanti”.

Su Ibarbo: “Ha un grandissimo potenziale, è giovane. Può giocare esterno e come seconda punta, ha un grande avvenire. E’ molto vicino all’essere pronto per una bi, se non l’anno prossimo tra due anni  sarà tra i più forti in serie A. Anche il Cagliari però è’ una grande…”

Cosa migliorare: “Stasera abbiamo giocato con i due attaccanti larghi per affrontare il 4-2-3-1 di Benitez, ma dopo il rigore ci siamo persi e sul 3-0 la partita è finita. Abbiamo comunque raggiunto un gran obiettivo domenica scorsa contro il Parma, stasera ci è mancata la cattiveria ma è normale. Il Napoli poi è nettamente superiore. Hanno giocato con una gran fame per festeggiare la Coppa Italia e mi hanno sorpreso, non mi aspettavo tutta questa cattiveria agonistica…”

Pochi punti in trasferta: “Abbiamo quattro grandi attaccanti, ma spesso hanno avuto problemi fisici. Anche stasera avevamo solo due punte disponibili e se non sei al completo non puoi far ruotare la rosa”.