shinystat spazio napoli calcio news C'è il sì di Rafa per Koulibaly ma in difesa vuole anche un top player. Per l'attacco...

C’è il sì di Rafa per Koulibaly ma in difesa vuole anche un top player. Per l’attacco…


Kalidou Koulibaly risponde proprio all’identikit del presidente De Laurentiis: 23 anni a giugno (dunque giovane), viene dal Genk (dunque non ha motivi per sentirsi viziato), genitori senegalesi emigrati nella Lorena francese quando lui non era ancora nato (dunque, motivato nel suo Dna). Voilà: il difensore centrale che dal 2012 gioca nella Jupiter League sarà uno dei cinque-sei rinforzi che il Napoli ha intenzione di prendere in estate. Con altri non trascurabili pregi: cartellino che viene valutato 5 milioni di euro e ingaggio che si aggira intorno ai 700mila euro per 5 anni. Insomma, affare fatto. Anche perché Benitez ha detto di sì al giocatore che è stato indicato da Bigon.
Rafa lo ha visionato con dei dvd e ha dato il suo assenso. Che, sia chiaro, non è vincolante in affari di questo tipo. Il tecnico di Madrid ha però avuto la rassicurazione che Koulibaly non sarà l’unico centrale che arriverà a Napoli nella prossima sessione di mercato. Andrà via Britos, è già sparito dai radar (ammesso che sia comparso) Uvini e dunque gli azzurri hanno bisogno almeno di due unità da aggiungere al pacchetto arretrato. Ovvio, Rafa spera di mettere a segno un altro colpo tipo Albiol. E così sta continuando il suo personale pressing sui vari Agger, Skrtel, Vermaelen, Vertonghen e Williams, le prime cinque scelte che arrivano tutte dalla Premier. Con un grande peccato originale: l’ingaggio che per tutti supera i 3,5 milioni di euro.

Il più accessibile è il belga Vermaelen, il cui contratto va in scadenza con l’Arsenal nel 2015. E poiché alla corte di Wenger c’è da fare piazza pulita di quelli un po’ più avanti negli anni (il belga si avvia verso i 29 anni), ecco che il Napoli può fare il blitz. Chiaro, sarebbe meglio avere i riflettori spenti. Ma ormai è tardi. Idea italiana: Paletta del Parma. Continua a essere offerto a De Laurentiis. Dalla sua l’operazione ha qualche convenienza: per esempio il fatto che il Napoli potrebbe mettere un bel po’ di pedine di scambio. Si vedrà.

Maxime Gonalons, come da tempo anticipato, è virtualmente il primo acquisto del prossimo Napoli. L’accordo blindato con il giocatore – 1,8 milioni per i prossimi 4 anni – fa sì che Aulas ha ben pochi margini per poterlo trattenere a Lione. Anche perché, al di là delle apparenze, il club transalpino con i soldi del Napoli sistema i bilanci in rosso. De Laurentiis freme con il Porto: sogna Fernando, ne è incantato. Ma offre al centrocampista non più di 3 milioni all’anno. Il brasiliano con il passaporto portoghese non ha detto di no.

Infine l’attacco: Zapata è stato definitivamente bocciato. Dopo Udine non ci sono altri dubbi: serve un vice Higuain. Gilardino è uno che piace, ma ci sono anche Muriel e soprattutto Jackson Martinez.

Fonte: Il Mattino

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl