shinystat spazio napoli calcio news Henrique, Jorginho e Ghoulam fanno la differenza, il mercato azzurro è promosso

Henrique, Jorginho e Ghoulam fanno la differenza, il mercato azzurro è promosso


La svolta di gennaio. Tre colpi sul mercato indovinati in pieno. Il salto di qualità c’è stato, in difesa e a centrocampo. Ghoulam, Henrique e Jorginho fin qui utilissimi alla causa. Difficile trovare tasselli funzionali a campionato già avviato. Incastri giusti, mosse lucide: tre rinforzi veri e propri. Tre giocatori diventati subito titolari. Henrique è diventato un jolly per Benitez. Difensore centrale, centrocampista e soprattutto terzino destro di grande utilità per l’indisponibilità nel ruolo di Mesto e Maggio. Il brasiliano tra i migliori in campo anche contro la Juve: «Sono molto felice per la vittoria. Siamo stati la seconda squadra a battere la Juve in A e questo dimostra la nostra forza. Voglio ringraziare i tifosi che al San Paolo ci aiutano molto», ha scritto il difensore su Twitter.

Ghoulam è diventato subito titolare a sinistra per l’infortunio di Zuniga, un acquisto mirato al posto di Armero, ceduto al West Hame. Il franco algerino si è inserito velocemente e ha praticamente giocato quasi sempre, perfetto la sua prestazione contro la Juve, al suo ritorno da titolare dopo l’assenza per squalifica a Catania. Jorginho è il partner perfetto per Inler, la coppia migliore per il centrocampo azzurro, quella che garantisce qualità e quantità. L’italo-brasiliano ha innalzato il tasso tecnico del reparto, geometrie giuste, giocate pulite, predisposizione per la manovra a un tocco. Si è adattato subito al modulo di Rafa, disinvolto nel ruolo di centrale davanti alla difesa. Difficile trovare a gennaio elementi già pronti e cioè con una buona condizione atletica e la predisposizione ad entrare in sintonia con il nuovo modulo tattico.

Scelte giuste, quindi, concordate da Benitez con il direttore sportivo Bigon e gli uomini dello scouting azzurro. Presi gli uomini giusti, gli elementi funzionali al progetto tattico di Rafa: inserimento immediato e rendimento subito al top. Entrati tutti e tre in sintonia con il gruppo e in perfetta simbiosi con la squadra. Un tris d’assi per la svolta di gennaio, tre giocatori fondamentali per il Napoli da qui alla fine della stagione. Henrique, difensore bravo in tutti i ruoli, energico negli interventi e molto tecnico, il suo gol a Catania ha confermato in pieno queste sue qualità anche nel tiro. Ghoulam ha corsa e fisicità per coprire la fascia sinistra, sta lavorando e migliorando sulla tenuta difensiva e quella contro la Juve è stata in assoluto la sua migliore prestazione. Jorginho ha lucidità nell’impostazione e ora sta crescendo nella fase di non possesso per poter garantire il giusto contributo nel lavoro difensivo.

Tre acquisti mirati che faranno parte anche del gruppo della prossima stagione. Henrique è arrivato con grandi motivazioni, a caccia di rilancio dopo l’esperienza nel Palmeiras. Ghoulam dopo gli anni in Francia si è giocato la grande chance del campionato italiano. Jorginho dopo gli anni molto positivi di Verona ha cominciato alla grande l’avventura in una piazza importante. Tutti e tre titolari, tutti e tre promossi.

FONTE Il Mattino

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl