Inler a Sky: “Siamo delusi ma dobbiamo andare avanti. Mancanza di Higuain? Ci sono anche altri giocatori…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il centrocampista del Napoli, Gokhan Inler, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare il pareggio ottenuto dagli azzurri contro il Livorno. Ecco le parole dello svizzero:

“Siamo delusi, ma adesso dobbiamo alzare la testa e guardare avanti. Mancanza di energie? In tre-quattro giorni si possono recuperare le forze, abbiamo giocato tante gare e oggi c’è mancato poco per chiuderla. Siamo delusi per questo pareggio, ma si deve sempre pensare positivo. Davanti alla porta dobbiamo essere più pericolosi. Secondo posto? Ci sono ancora tante partite, quella con la Roma sarà una gara fondamentale e dobbiamo cercare di fare bene”.

Il Napoli dipende da Higuain? Ci sono anche altri giocatori che possono dare il massimo. Ora parliamo così perché abbiamo pareggiato, ma la squadra ha giocato e creato tante occasioni. Si deve ancora crescere tantissimo, questa squadra è nuova e giovane e possiamo solo crescere. Con questi pareggi si diventa più forti”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook