shinystat spazio napoli calcio news Europa League, record negativo di presenze al San Paolo

Europa League, record negativo di presenze al San Paolo


Il portiere dello Swansea, Michel Vorm, ieri ha rilasciato una dichiarazione in cui affermava di temere la carica ed il tifo del San Paolo. Sotto questo punto di vista, l’estremo difensore olandese ha potuto dormire sonni tranquilli. Come anticipato da “Il Mattino” in edicola oggi, saranno meno di 30.000 le presenze al San Paolo: un record negativo di questa stagione azzurra. I tifosi, quindi, non si sono lasciati affascinare dalla sfida di ritorno e dal pathos di una possibile qualificazione. Il popolo partenopeo ha bocciato per ora l’esperienza dell’Europa League, in attesa di scoprire in questa competizione avversari più forti e ben più blasonati. Sicuramente su questo dato mediocre hanno inciso sia l’orario della partita – ore 19, quando molti lavorano ancora – sia i prezzi, che non erano bassissimi come in altre occasioni. Il compito di Benitez e ragazzi contro lo Swansea, non sarà solo quello di ottenere il passaggio del turno, ma sarà anche quello di dare un segnale a tutto il tifo azzurro: questa coppa c’è e va conquistata, come sempre con il dodicesimo uomo in campo.