shinystat spazio napoli calcio news RILEGGI IL LIVE - Benitez: "In bocca al lupo a Cannavaro. Mercato? Non è facile acquistare a gennaio, ora siamo più solidi. Behrami verso il recupero. Insigne? I napoletani devono aiutarlo"

RILEGGI IL LIVE – Benitez: “In bocca al lupo a Cannavaro. Mercato? Non è facile acquistare a gennaio, ora siamo più solidi. Behrami verso il recupero. Insigne? I napoletani devono aiutarlo”


#BENITEZ :

ANCORA SUL MERCATO Abbiamo speso soldi e ancora abbiamo profitto. Non acquistiamo per acquistare, ma solo i giocatori che ci servono. Comprare un altro centrocmapista o attaccante non è facile. Ghoulam offensivo? Ci aiuterà sicuramente

CAMBIO MODULO – Il modulo non fa la differenza. L’importante è che i giocatori capiscono il gioco e cosa fare in campo.

OBIETTIVI – Ogni partita è importante. Scelgo la formazione adatta per ogni gara. Se un giocatore è stanco, gioca un altro. Guardiamo sempre i calciatori in allenamento, ieri 2-3 hanno fatto un allenamento straordinario.

CONDIZIONE FISICA – Se si gioca di più è normale rischiare più infortuni, ma il mio staff lavora bene. Sono tutti preparati, anche chi gioca meno.

TWEET FABIO CANNAVARO – Il mio rapporto è con Paolo Cannavaro, non devo dire niente agli altri. Paolo è un ragazzo per bene

HAMSIK – E’ un giocatore importantissimo per noi per la sua qualità e impegno in campo. Arriva con più forza e voglia di fare bene. Ho fatto una sfida con lui: arriverà a 15 reti. E se non segnerà 15 reti, ne farà 14

ZAPATA – Ha bisogno di tempo e di giocare varie partite per giudicarlo. Ora c’è Higuain e ha meno spazio. Un altro attaccante non serviva

ESTERNI DIFENSIVI – Ghoulam non è in grado di giocare domani titolare. E’ appena arrivato. Lavorerò con lui per farlo giocare il prima possibile. Gestiremo bene gli altri a disposizione

ROMA – Io guardo solo la nostra squadra, che ora è più solida ed equilibrata. Prima cosa importante per me è la partita con l’Atalanta. Dopo penseremo alla coppa.

INSIGNE – Mi piace sempre trovare il lato positivo delle cose. Lorenzo sa che ha sbagliato, ma meglio aiutare la squadra che fischiarla. Anche la gente ha capito che non giova alla squadra.  I napoletani non devono attaccare un loro conterraneo. Devono aiutarsi a vicenda

INFORTUNATI – Zuniga e Mesto dobbiamo ancora aspettare un po’. Behrami è vicino al rientro. Il loro recupero è importante per la squadre. Saremo più forti

MORTE ARAGONES – Lo chiamavano il “saggio”, ha iniziato il gioco del “tiki taka”. E’ stato un punto di riferimento per tutti. Perdita importante per il calcio

ATALANTA – Trasferta difficile, ma squadra è pronta per fare bene. Lavoriamo molto su attacco e difesa.

GHOULAM – Può giocare. E’ a disposizione, ma non sarà titolare.

INLER E JORGINHO – Hanno fatto molto bene. Il brasiliano ha giocato una gran partita.

MERCATO – Ora la rosa è più equilibrata e più forte. Sapevamo già quello che ci serviva e abbiamo cercato giocatori adatti. Poteva andare meglio certo, ma credo siamo comunque più soldi. Difficoltà? Mercato invernale è molto difficile, abbiamo provato ad acquistare giocatori di massimo livello, ma è complicato. I nuovi acquisti ci aiuteranno molto, abbiamo anche abbassato l’età media. Buon mercato. Dobbiamo dimostrare solidità anche in campo.

CANNAVARO – In bocca al lupo a Paolo! Perdiamo persona professionale ed importante per il gruppo

13.o6 – Buongiorno e benvenuti alla conferenza stampa di Rafa Benitez

Dall’inviato Andrea Gagliotti