shinystat spazio napoli calcio news Avversarie Champions, torna alla vittoria l'OM. Cadono Borussia e Arsenal

Avversarie Champions, torna alla vittoria l’OM. Cadono Borussia e Arsenal

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

champions-league-2011-2012-accoppiamenti-quar-L-CqPpTF

Week end di campionato per le avversarie europee del Napoli prima della sosta per le gare amichevoli internazionali.

Dodicesima giornata in Bundesliga con il Borussia Dortmund impegnato in trasferta sul campo del Wolfsburg. Questo l’undici schierato da Klopp: Weidenfeller; Großkreutz, Subotic, Hummels, Schmelzer; Bender, Sahin; Aubameyang, Mkhitaryan, Reus; Lewandowski. Borussia che passa in vantaggio nei minuti di recupero del primo tempo grazie ad una punizione di Reus. Da segnalare l’uscita dal campo di Subotic al 41′ dopo uno scontro con Olic, al suo posto il greco Papastathopoulos. Al 56′ arriva il pareggio dei padroni di casa ancora su calcio piazzato con Ricardo Rodriguez. Al 69′ il Wolfsburg completa la rimonta passando in vantaggio grazie ad un tiro a girare di Olic dal limite dell’area. Un palo di Reus, ancora su punizione, fa cadere le speranze dei gialloneri che subiscono la seconda sconfitta in campionato.

Undicesima giornata in Premier League con l’Arsenal impegnata in trasferta nel big match contro il Manchester United. Questi gli uomini schierati da Wenger: Szczesny, Sagna, Koscielny, Vermaelen, Gibbs, Arteta, Flamini, Ramsey, Ozil, Cazorla, Giroud. United che passa in vantaggio al 27′ con Van Persie che di testa, su calcio d’angolo di Rooney, batte Szczesny. L’Arsenal nonostante abbia tentato più volte di raggiungere il pareggio deve abdicare all’Old Trafford.

Tredicesima giornata in Ligue 1 con l’Olympique Marsiglia che ospita il Sochaux per cercare una vittoria che manca da tanto. Questa la formazione mandata in campo da Baup: Mandanda – Abdallah, N’Koulou, Diawara, Mendy – Romao, Cheyrou – Payet, Valbuena, Thauvin – J.Ayew. Padroni di casa subito in vantaggio al 4′ con Thauvin che di testa batte il portiere avversario. Al 59′ il Sochaux trova il pareggio con un fantastico sinistro di Mayuka che si insacca all’incrocio dei pali rendendo vano il tuffo di Mandanda. All’ 83′ OM di nuovo in vantaggio grazie ad un calcio di rigore realizzato da Gignac. Torna alla vittoria l’OM in Ligue 1.

Preferenze privacy