Home » News Calcio Napoli » Coltelli per aggredire, pseudo tifosi all'opera

Coltelli per aggredire, pseudo tifosi all’opera

128550-512x262Il sistema di prevenzione predisposto dalla Questura di Napoli ha dato i suoi primi frutti.

Otto persone sono state fermate nella notte e denunciate alla Polizia di Stato perché avevano con sé alcuni coltelli.

I giovani sono stati avvicinati nel Centro Antico di Napoli intenti ad organizzare un vero e proprio agguato ad un gruppo di supporters francesi. Gli agenti hanno proceduto all’identificazione (scoprendo che due erano già stati colpiti dal Daspo) e poi li hanno perquisiti, trovando due coltelli a serramanico, uno nascosto in una scarpa e l’altro occultato sotto la cintura dei pantaloni, mentre una terza persona indossava due cinture sovrapposte, forse per usarne una come arma, all’occorrenza. Tutti e 8 sono stati denunciati per porto abusivo di armi in concorso.

LEGGI ANCHE:   Kvaratskhelia davanti a tutti, battuti Haaland, Messi e Ronaldo: la classifica!

Altre avvisaglie di scontri nei pressi del cinema “The Space” di Fuorigrotta con quattro tifosi francesi presi di mira da uno sparuto gruppo di napoletani. Rissa sfiorata. I quattro francesi sono stati successivamente accompagnati dalla polizia presso la struttura ricettiva dove avevano preso alloggio.

(Fonte: Il Mattino)