shinystat spazio napoli calcio news Della Valle a Mediaset: "Questi episodi servono all'arbitro per crescere"

Della Valle a Mediaset: “Questi episodi servono all’arbitro per crescere”


Andrea-della-ValleDella Valle ai microfoni di Mediaset Premium, ecco quanto evidenziato da Spazio Napoli: “Io quando vengo in televisione non è mai un buon segno. Prima di tutto voglio fare i complimenti alla mia squadra perché abbiamo fatto la migliore partita della stagione, anche più bella di quella della Juventus. Purtroppo queste sviste, fatte da un buon arbitro in queste partite condizionano. Una sfida importante per il futuro della Fiorentina, del Napoli. Forse era il caso di darla ad un arbitro più esperto. Gli arbitri giovani devono fare esperienza, è vero e lui è un buon arbitro, ma non ha avuto il coraggio di dare il rigore al 92esimo. Braschi sa cosa fare, non c’è bisogno che parli io. Sono in sei, ma la cosa più importante è che andiamo a Milano senza Cuadrado.”

Continua poi sulla prestazione della sua squadra: “Questa Fiorentina è più forte dell’anno scorso. Mancano i vari Gomez, ora Cuadrado. Il secondo tempo abbiamo giocato solo noi. Complimenti al Napoli che gioca come noi un po’ alla spagnola. Nel secondo tempo però c’è stata solo la Fiorentina in campo. Ora dobbiamo alzarci, anche perché la squadra era un po’ giù. Onore ai nostri giocatori ed anche al Napoli che ha saputo sfruttare quelle due occasioni micidiali alla grande. Questi errori serviranno anche all’arbitro per crescere e migliorare. Dispiace, ripeto non avere Cuadrado a Milano. La cosa vera è che la Fiorentina c’è, è viva e siamo una grande squadra.”