shinystat spazio napoli calcio news Ag. Inler: "Gokhan con Mazzarri non era libero di fare ciò che sa fare meglio"

Ag. Inler: “Gokhan con Mazzarri non era libero di fare ciò che sa fare meglio”


napoli_livorno_foto_serie_a_spazionapoli_inlerDino Lamberti, agente di Gokhan Inler, è intervenuto a Radio CRC,nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, parlando del vecchio e del nuovo Inler, facendo notare il cambiamento di allenatore, da Mazzarri a Benitez: “Ieri, dopo la vittoria contro il Livorno, ho parlato con Gokhan e ricordavamo come la scelta Napoli sia stata positiva. Inler è il giocatore giusto nel posto giusto e adesso c’è anche l’allenatore giusto.”

Lamberti precisa: “Non voglio sminuire il valore di Mazzarri, ma il modo di giocare di Benitez è più funzionale alle caratteristiche di Inler. Gokhan, inoltre, con Mazzarri non era libero di fare ciò che sa fare meglio. Era limitato e quasi costretto a giocare sulla corsia di sinistra.”

Parlando di Scudetto: “Siamo ancora all’inizio e poi oltre Juve e Roma, secondo me, non dobbiamo dimenticare Inter e Milan. Se il Napoli continuerà a giocare come ieri sarà difficile per chiunque, ma Inler non parla del futuro, guarda partita dopo partita. Ovviamente vuole vincere lo Scudetto e ci crede, come l’anno scorso, ma non vuole illudersi.”

Infine Lamberti parla del rinnovo di contratto: “Rinnovo? Non ho ancora parlato con il Napoli. Se la società crede che Gokhan debba rinnovare, certamente mi chiamerà. Non vado a rompere le scatole al presidente, per cui non ho chiesto nessun aumento per Inler o cose del genere”.