shinystat spazio napoli calcio news Prestiti Azzurri - El Kaddouri tecnico e dinamico, prestazioni da applausi per Vitale, Izzo e Sepe

Prestiti Azzurri – El Kaddouri tecnico e dinamico, prestazioni da applausi per Vitale, Izzo e Sepe


Prestiti AzzurriGiunti al terzo appuntamento con la rubrica “Prestiti Azzurri”, nuove e positive indicazioni arrivano dai campi della Serie A, Serie B e Lega Pro Prima Divisione. Nella massima serie, prestazione da applausi per Omar El Kaddouri in Bologna-Torino (1-2): il giovane marocchino, in prestito con diritto di riscatto per la metà, viene reinventato mezzala da Ventura, mostra tecnica e corsa, procurando anche il calcio di rigore decisivo ai fini del risultato. Spreca il gol che avrebbe chiuso la partita solo davanti a Curci, deve ancora migliorare nella precisione degli appoggi e delle conclusioni, ma è giovane e ha qualità. Buon match per Alessandro Gamberini in Genoa-Livorno (0-0), dimostra grande tempismo negli anticipi, peccato non sia altrettanto freddo davanti alla porta avversaria; difficilmente il “Grifone” potrà fare a meno di lui, Liverani ha capito di poter puntare sull’ex Napoli ad occhi chiusi. Esordio con la maglia del Verona allo Juventus Stadium per Marco Donadel: gioca un quarto d’ora, lento ed impacciato nel controllo della palla, non lascia traccia sulla partita.

Serie B – Sale in cattedra Luigi Vitale in Cittadella-Juve Stabia (0-2), schierato da Braglia non più da terzino, ma da esterno offensivo; il mancino stabiese sforna una lunga serie di cross, tra cui l’assist per il gol di Lanzaro e sfiora la sua seconda rete consecutiva con una punizione velenosa che si stampa sul palo. Buon pareggio a Latina per il Lanciano di Luigi Sepe. Il portiere napoletano dimostra concentrazione ed attenzione per l’intera gara, parando al novantesimo un tiro insidioso ed evitando così la sconfitta della propria squadra. Ottima partita per Armando Izzo nel pari tra Avellino e Varese: lo “scugnizzo di Scampia” offre dinamicità e personalità, provando anche qualche scorribanda sulla fascia destra; attento e determinato nel bloccare le offensive lombarde, l’ex primavera azzurra è diventato una pedina importante nello scacchiere di Rastelli. A Siena finisce 1-1 per la Ternana di Raffaele Maiello. Soddisfacente performance nel tris di fantasisti della “Fere”, dimostra intelligenza tattica ed è sempre nel vivo del gioco in questa nuova veste da incursore. Una ventina di minuti per Jacopo Dezi nella storica vittoria del Crotone a Brescia, sfiora l’eurogol dalla distanza sul finire della gara; stesso minutaggio per Camillo Ciano in Empoli-Padova (3-1), il quale non riesce a pareggiare la gara al Castellani, quando al 93esimo conclude dal limite dell’area di rigore mandando il pallone di poco sopra la traversa.

Lega Pro Prima Divisione – Prestazioni opposte per Celiento e Novothny in Viareggio-Paganese (0-1): il giovane difensore mostra sempre più intraprendenza di settimana in settimana, quando può si sgancia in avanti, ma la precisione ancora scarseggia; l’attaccante ungherese viene servito poco e male dai compagni, ma se le linee di passaggio non sono pulite e libere, è anche demerito suo.

Antonio Errichiello