La Moviola: il Milan recrimina per altri due rigori. Che rischio Britos!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Balotelli TwitterPoco coraggio nelle scelte importanti da parte di Banti, non aiutato dai giudici di porta, specie da De Marco, e Milan che si lamenta a ragione. Il Napoli avanti dopo 6 minuti con Britos in posizione regolare sulla sponda di Albiol.

Sul finire di primo tempo rischia molto Zuniga che nello slancio frana addosso a Poli: concesso l’angolo, era rigore.

Nella ripresa penalty dato per un fallo ingenuo di Albiol su Balotelli: era spalle alla porta e controllato da Britos. Reina non si fa ipnotizzare da SuperMario e respinge il tiro interrompendo a 21 la serie senza errori del dischetto da parte del rossonero.

Al 36’ altro caso in area del Napoli: Mesto in ritardo colpisce sul ginocchio Balotelli. Banti non se la sente, sbagliando, di concedere un altro rigore.

Nel finale brutta entrata di Britos su Balotelli: arriva il giallo, ma poteva essere anche rosso diretto.

Scintille nel recupero: ostruzione di Behrami su Balotelli non cattiva, ma l’arbitro non interviene anche perché la palla resta al Milan. L’attaccante però se la lega al dito: al fischio finale protesta in modo vivace togliendosi anche la maglia. Alla fine espulso per doppia ammonizione.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI