shinystat spazio napoli calcio news Quilon: "I miei assistiti entusiasti del progetto proposto da De Laurentiis"

Quilon: “I miei assistiti entusiasti del progetto proposto da De Laurentiis”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Callejon BenitezIl Napoli targato Real Madrid ha uno sponsor particolare: Manuel Garcia Quilon, consulente di mercato del club azzurro oltre ad essere il procuratore di Benitez, Reina, Callejon e Albiol. È stato il manager spagnolo a portare tutta questa bella gente alla corte di De Laurentiis. “Io non ho obbligato nessuno, è il progetto del presidente che ha convinto tutti perché vuole costruire una squadra competitiva e vincente”.

Quilon, è sorpreso dalla squadra prima in classifica?
“No, anche se siamo soltanto all’inizio. L’allenatore sta facendo bene e il gruppo lo segue attentamente, i risultati ne sono una conseguenza. Rafael è contentissimo di lavorare a Napoli e adora la passione dei tifosi”.

Comunque c’è anche il suo zampino…
“Abbiamo pianificato bene insieme ai dirigenti azzurri ma, ripeto, l’argomento decisivo che ha determinato la scelta dei giocatori è stato il progetto del club”.

È stato difficile per i suoi assistiti lasciare la Spagna e società prestigiose come il Real Madrid?
“A volte si deve cambiare per cercare nuovi stimoli e Napoli li offre tutti. Questi calciatori hanno molta esperienza, Albiol e Reina poi, hanno disputato un’infinità di gare con la nazionale spagnola”.

Questo Napoli può essere ulteriormente ritoccato a gennaio?
“Tutti vorrebbero fare passi in avanti ma ciò non sempre è possibile perché il mercato a volte non permette certi trasferimenti”.

Tra due giorni c’è la Champions e al San Paolo sbarcano i vicecampioni d’Europa: missione impossibile?
“Gli azzurri sono stati inseriti in un girone molto duro, è il più difficile ma la squadra di Benitez può ottenere buoni risultati. Saranno battaglie toste anche per gli avversari: non è agevole battere il Napoli”.

Fonte: Il Mattino

Preferenze privacy