shinystat spazio napoli calcio news Enrico Fedele: "Sono sicuro che Grava farà ancora parte della famiglia Napoli. Non condivido la cessione di Campagnaro"

Enrico Fedele: “Sono sicuro che Grava farà ancora parte della famiglia Napoli. Non condivido la cessione di Campagnaro”


allenamento_napoli_castel_volturno_spazionapoli_foto (98)_gravaNel corso dell’edizione pomeridiana di Marte Sport Live, in onda su Radio Marte, è intervenuto il noto procuratore Enrico Fedele per esprimere un proprio parere su quale sarà il futuro di uno dei suoi assistiti, ossia Gianluca Grava, autentica bandiera del Napoli dell’era De Laurentiis. Ecco quanto evidenziato:

La priorità del Napoli è trovare due attaccanti al posto di Cavani, che ha già l’accordo con il Chelsea, ed un difensore al posto di Campagnaro, la cui cessione è una mossa che non posso assolutamente condividere. A centrocampo, andranno via Donadel ed El Kaddouri ma serve un altro uomo. Sugli esterni con gli acquisti di Callejon e Mertens più Insigne e Pandev credo che non ci sia bisogno di altri innesti. Questi due ragazzi sono buoni giocatori, ma potrebbero metterci tempo per ambientarsi in Italia. Avrei puntato, perciò, su giocatori italiani. Grava? Non so ancora in quale  ruolo, ma farà ancora parte della famiglia del Napoli. De Laurentiis non ha mai abbandonato le persone che si sono comportate in un certo modo. Adesso può dare fuori dal campo quello che ha dato in campo: cuore, determinazione e attaccamento alla maglia”.