shinystat spazio napoli calcio news Parma-Napoli 1998

Il disastro di Parma-Napoli 11 aprile 1998


taglialatela e cannavaroPARMA-NAPOLI 1998/ Correva la travagliata stagione 1997-1998. Quattro allenatori (Mutti, Mazzone, Galeone e infine Montefusco) e tanti flop di mercato (Calderòn, Prunier, Stojak, Asanovic e Pedros, per citarne qualcuno) quell’anno, dei veri e propri “bidoni”. Un percorso iniziato male e concluso nel peggiore dei modi, che comportò la retrocessione di un Napoli in B dopo trentatrè anni di massima serie, due scudetti e una Coppa Italia.

Era l’11 aprile 1998. Parma-Napoli, una delle partite più amare da ricordare perchè il cuore ancora piange, un match che avrebbe scritto una delle pagine più tristi della storia azzurra.

Dopo soli due minuti la gara fu segnata da un gol di Crespo. Al Tardini i tifosi gialloblù cantavano i cori contro il Napoli: “Napoli in B, Napoli in B“. Un’umiliazione. Al 69° arrivò la risposta di Bellucci (uno tra i pochi che quell’anno si salvavano), ma fu tutto inutile. Prima Apolloni e poi ancora un’altra bomba di Crespo all’86° segnavano l’ennesima sconfitta del Napoli, che umiliato e deriso, con ben cinque giornate di anticipo, capitolava in B.

La partita si conluse con un forte pianto del portiere azzurro Taglialatela e, Paolo Cannavaro, allora difensore del Parma, lo abbracciò e pianse col lui. Un gesto simbolico che ha fatto commuovere tutti i tifosi.

Quello del 1997-1998 fu un campionato disastroso. Il Napoli totalizzò soltanto 14 punti: in totale solo 2 vittorie, 8 pareggi e ben 24 sconfitte umilianti. I partenopei retrocedevano da ultimi in classifica. Il Parma quell’anno gettò nel baratro una squadra e una città che poco più di un decennio prima festeggiava gli scudetti con Maradona e Bruscolotti e solo quattro anni prima partecipava alle competizioni europee.

Un ricordo che ancora oggi fa male, una ferita che forse non si cicatrizzerà mai. Nonostante il Napoli oggi sia risalito alle stelle, queste sono storie che non si dimenticano…

MARIA REA

Riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl