SPAZIO-ESTERO: Copa Libertadores, la seconda “tranche”della sesta settimana

SPAZIO-LibertadoresApprofondimento sulla seconda sessione di gare valide per la fase a gironi della Copa Libertadores 2013.

 

GRUPPO 5
Corinthians e Tijuana già qualificate nel turno precedente, chiudono la loro fatica nella fase a gironi piazzando l’ultimo acuto da tre punti. I Campioni del Mondo in carica liquidano agevolmente il San Josè, regolandolo tra le mura amiche con un sonoro 3-0; Romarinho (26′), Guerrero (60′) e Edenilson (90′) i marcatori.
I brasiliani chiudono a pari merito, a 13 punti, con il Tijuana che batte di misura i Millonarios de Bogotà  grazie alla rete in extremis di Martinez (90′).

GRUPPO 6
Il Real Garcilaso risponde all’attacco del Santa Fe e polverizza il fanalino di coda Cerro Porteno, calando un “pokerissimo” che non lascia chance alcuna ai paraguaiani, la cui partita è durata circa mezz’ora, tempo necessario ai peruviani per riportarsi in vantaggio con Montes (37′) dopo il primo botta e risposta firmato Gamarra (9′) per i locali e dall’ex Siena Nanni (13′) per gli ospiti. Nella ripresa le reti di Ferreira (73′), Ramos (77′) ed ancora Gamarra (90′) per il 5-1 finale per il Garcilaso a cui adesso basterà un solo punto per qualificarsi.

 

GRUPPO 8
Nulla di fatto nel big-match del girone, l’atteso “derby” brasiliano tra Gremio e Fluminense. Un pareggio a reti bianche che sicuramente è gradito alla “Flu”che mantiene la testa della classifica, con 8 punti, seguita dalla coppia Gremio-Huachipato a 7 punti e dal Caracas a 6. Situazione che si presta a qualsiasi finale, con tutte le quattro contendenti eleggibili per un posto negli ottavi.

 

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » SPAZIO-ESTERO: Copa Libertadores, la seconda "tranche"della sesta settimana

Impostazioni privacy