shinystat spazio napoli calcio news Hamsik "Non lo meritavano i nostri tifosi. Dedichiamoci alla Samp"

Hamsik “Non lo meritavano i nostri tifosi. Dedichiamoci alla Samp”


Hamsik7Sono parole e però anche pietre: perché, inutile girarci intorno, fa male, eccome e quanto, voltarsi, rivedere quell’ora e mezza da choc, poi sentirne gli effetti dentro. Clic: un giro di Hamsik a casa sua, nell’intimità «universale» del proprio sito, in quei pensieri svelati ad alta voce affinché Napoli sappia che «abbiamo provato un po’ vergogna» ; ed è un modo diretto e anzi sincero e anzi onestissimo – pure intellettualmente – per dirlo a chiare lettere, cospargendosi il capo di cenere, evitando di danzare sul vuoto pneumatico del bla-bla-bla, prendendo la sconfitta per le corna e poi sbattendola sul prato del san Paolo per calpestarla. «Ora bisogna pensare alla Sampdoria e bisogna farlo subito. Però sconfitte del genere non le meritano i tifosi» . www: quando la verità è una e, ahilui, trina, come quel paradosso d’un giovedì sera indigesto, che Marek Hamsik tiene lì sullo stomaco e non fa nulla per nasconderlo, anzi: era pure il suo derby, e s’è visto in quei venti minuti di poesia e «virilità» con i quali ha tentato di riaprire il match quando è entrato; e poi era un modo per divertirsi a oltranza, per crederci ancora, per inseguire un traguardo che ormai è sfumato e che induce ad imprecare. «Eh sì, non lo meritano i tifosi. E neanche noi, che abbiamo avuto la possibilità di pareggiare: e chissà se fossi riuscito a fare l’1-1 come sarebbe andata a finire? Ma non ho trovato lo spazio….». 

IL FUOCO – C’è la cenere e c’è Hamsik che cova sotto quell’ammasso, nei resti di Napoli-Viktoria Plzen: 0-3, l’amarezza che traspare subito, già all’alba, quando la home page già registra l’intervento (che è un modo per dialogare con la «sua» gente, con i suoi fans) e appena appena una pennellata del proprio stato d’animo, racchiusa nel dispiacere per non essere riuscito a regalare (e regalarsi) un’altra gioia. «Ci ho provato, ci abbiamo provato all’inizio del secondo tempo» . Poi è una pagina da girare, un foglio da buttare via e una domenica da preparare a modo suo, con la Sampdoria, una «nemica» carissima che riconduce alla giovinezza, alla prima rete al San Paolo in campionato – anno di grazia 2007 – e poi ad una escalation che praticamente venne avviata dai blucerchiati, spesso incontrati e di sovente marchiati dallo slovacco terribile.
MAREK VS HAMSIK – A questo punto, la Sampdoria. E anche Hamsik che sfida se stesso, in un match abbordabile (vista l’andatura), in un inseguimento al proprio personale che è nelle corde (dodici reti in campionato, tre anni fa), nel tentativo poi mica vano di andare al di là della doppia cifra (è a otto, con il nono in «condominio» con Borja Valero. E’ già sabato, ormai, e si può rimuovere quella amarezza che al risveglio, faticando a metabolizzare la sconfitta, sovrasta, induce ad «armarsi» di mouse, d’una tastiera e delle sensazioni che s’avvertono, d’uno 0-3 che vuol dire addio Europa League e comunque lascia aperta la porta al campionato e allo scudetto e, nell’ipotesi peggiore, al secondo posto, dunque alla Champions League. «Perché è andata male ed i nostri tifosi non lo meritano. Potevamo metterla sull’1-1 ma oramai è conclusa. E quindi dedichiamoci alla Sampdoria» . Il principe azzurro cerca il meglio di sé.
Fonte: Corriere dello Sport

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai tutte le news Napoli calcio.

La SSC Napoli è una passione infinita e noi proviamo a raccontare il calciomercato Napoli e non solo con notizie per tutto il giorno.

Notizie Napoli calcio ed ultimissime Napoli per soddisfare tutti coloro che non vivono che di azzurro.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy