shinystat spazio napoli calcio news All'Arsenal come in caserma: ecco l'elenco delle multe per chi sbaglia...

All’Arsenal come in caserma: ecco l’elenco delle multe per chi sbaglia…


Le punizioni non sono corporali come accade sotto le armi ma il giro di vite imposto da Arsene Wenger, da 16 anni sulla panchina dei Gunners, è degno del mitico Sergente Maggiore Hartman di Full Metal Jacket.  E c’è di più.  Ad aiutare il tecnico francese a mantenere l’ordine c’è il teutonico Per Mertesacker, incaricato di riscuotere dai suoi compagni di squadra le varie ammende.
Da qualche giorno, al centro di Colney c’è appeso un cartello dove sono elencate tutte le regole da rispettare con, accanto, l’importo della ‘multa’ (da 100 a 1.000 sterline).  La foto del cartello è stata divulgata sabato pomeriggio sul sito Reddit.com da qualche talpa (per ora non ancora identificata).

Ecco il cartello ufficiale, con tanto di firma del tecnico, sul ‘listino prezzi’ 2012-13 per le infrazioni dei Gunners

Tra le multe più pesanti c’è la somma di 500 sterline per essere ‘beccati’ a parlare al telefono in qualsiasi parte del centro di allenamento, ma anche arrivare in ritardo ha il suo discreto costo: dalle 250 alle 500 sterline per non essere puntuali all’allenamento o alla partenza del pullman della squadra.  Quella invece più curiosa riguarda le 200 sterline in caso un giocatore si rifiuti di sottoporsi al test delle urine per due settimane consecutive. E se le multe non vengono ‘saldate’ al Sergente di ferro Mertesacker entro una settimana, il malcapitato si vedrà l’importo raddoppiato.  Ecco l’elenco completo.  Per ogni ‘delitto’, l’appropriato ‘castigo’:

Tra le immagini pubblicate su Reddit.com, con ogni probabilità da un fan che ha anche rivelato di essere stato invitato a fare un tour completo del centro di allenamento dal medico sociale il Dott. Gary O’Driscoll (ritratto insieme a lui al ristorante in uno degli scatti), ve ne sono anche alcune dell’ufficio di Wenger.  In una di queste è ritratta la lavagna del tecnico sui cui si leggeva chiaramente che Lukas Podolski e Mikel Arteta non sarebbero stati impiegati nell’importante match di ieri contro il Chelsea.  Chissà che la foto con gli appunti tattici del tecnico dei Gunners, on-line già nel pomeriggio di Sabato non abbia fornito spunti preziosi a Benitez.

Di certo se Wenger riuscisse a mettere le mani sul giovane tifoso reo di questa ‘leggerezza’, lo stesso difficilmente se la caverebbe con una multa.  Multa che forse, il Dott. O’Driscoll si sarà certamente già visto recapitare…

fonte: quellichelapremierleague