shinystat spazio napoli calcio news Luca Marrone: "Anche a me è antipatico il Napoli..."

Luca Marrone: “Anche a me è antipatico il Napoli…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

marrone-maglia-trainingA gennaio non mi muoverò sicuramente dalla Juve, a giugno si faranno altre valutazioni. Ho parlato col mister e con la società e riteniamo meglio fare dieci partite in una grande squadra, alla Juventus, che trenta in un’altra, anche perchè voglio crescere nel reggere certi tipi di pressioni“. Luca Marrone, dal ritiro azzurro della Under 21 a Coverciano per gli stage con Under 20 e Under 19, commenta così la sua situazione in chiave mercato. Il giocatore ha anche parlato della situazione della Juventus: “Nelle ultime partite siamo stati anche sfortunati. Abbiamo caricato molto durante la sosta, forse stiamo ancora smaltendo i carichi di lavoro. Il nostro obiettivo come Juventus è continuare a lavorare e il destino dello scudetto è nelle nostre mani – ha sottolineato -. Risponderemo bene fin dalla prossima gara contro l’Udinese. Non temiamo nè Lazio, nè Napoli in chiave scudetto“.

POLEMICA NAPOLI – A proposito di Napoli, Marrone è voluto tornare sulla polemica tra Marchisio e il club partenopeo: “Io la penso come Claudio: anch’io odio, sportivamente parlando, il Napoli. I partenopei ci hanno sempre dato filo da torcere, dalla finale di Coppa Italia alla finale di Supercoppa, ed anche adesso è l’antagonista principale per lo scudetto – sottolinea Marrone -. Lo stesso Marchisio ha spiegato che è stata fraintesa la frase che ha detto perchè parlava di antipatia sportiva. È antipatico chi vince, quindi la sua affermazione andava interpretata non in termine negativi in chiave Napoli“.

fonte: Corriere dello Sport

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook

Preferenze privacy