shinystat spazio napoli calcio news I 104 milioni spesi nella gestione Bigon

I 104 milioni spesi nella gestione Bigon


bigon1Spazionapoli ha messo insieme tutti gli acquisti della gestione Bigon. Da quando il giovane ds è diventato il maggiore esponente di mercato del Napoli sono arrivati, in prima squadra, ben 26 giocatori. Neanche a farlo di proposito, in ordine temporale, il primo e l’ultimo sono due esterni sinistri: Andrea Dossena e Pablo Armero. Complessivamente il Napoli per questi acquisti ha speso, circa, 104 milioni. Dodici di questi giocatori non fanno più parte del progetto Napoli. L’exploit del dirigente ex Reggina è sicuramente rappresentato da Edinson Cavani pagato, in tutto, 17 milioni ed adesso valutato quasi quattro volte tanto. L’altra faccia della medaglia narra di qualche scommessa persa di troppo e qualche giocatore che ha deluso le aspettative.

Ecco a voi la lista dei 26 acquisti azzurri (giocatore – costo – squadra di provenienza):

Andrea Dossena – 4 milioni – Liverpool.
Cribari – 0,5 milioni – Lazio.
Sosa – 2 milioni – Bayern Monaco.
Yebda – prestito – Benfica.
Cavani – 17 milioni – Palermo.
Dumitru – 3 milioni (1,5 per il prestito + 1,5 per il riscatto della metà) – Empoli.
Lucarelli – 0,3 milioni – Parma.
Ruiz – 6 milioni – Valencia.
Mascara – 1,2 milioni – Catania.
Donadel – parametro zero – svincolato dalla Fiorentina.
Colombo – parametro zero – svincolato dalla Triestina.
Santana – parametro zero – svincolato dalla Fiorentina.
Rosati – 3 milioni – Lecce.
Britos – 8 milioni – Bologna.
Fernandez – 3 milioni – Estudiantes.
Fideleff – 1,7 milioni – Newell’s O.B.
Dzemaili – 9 milioni, più Blasi e metà Santacroce – Parma.
Inler – 16 milioni – Udinese.
Chavez – 3 milioni – San Lorenzo.
Gamberini + Behrami – 8,5 milioni – Fiorentina.
Uvini – 3 milioni – San Paolo.
El kaddouri – 2 milioni per la comprorietà – Brescia.
Mesto – 1,5 milioni – Genoa.
Pandev – 7,5 milioni – Inter.
Armero – 4 milioni per il riscatto della metà – Udinese.

RIPRODUZIONE RISERVATA.