Mazzarri a Sky: "Il risultato non rispecchia cio' che abbiamo costruito. Ma sono felice perchè ho visto un miglioramento di Pandev e Maggio. Bravi anche El Kaddouri, Uvini e Insigne jr""

Mazzarri a Sky:

Ultima partita del girone di qualificazione per i partenopei, che soccombono alla forza del Psv in casa, per 1 a 3.  Nonostante la sconfitta, i partenopei avevano già blindato la qualificazione lo scorso turno, giocando contro l'AIK. Mentre il PSV è matematicamente fuori. E' intervenuto ai microfoni di SkySport Walter Mazzarri. Questo è quanto messo in evidenza da SpazioNapoli:

Si aspettava di più da Rosati? "E' stato sfortunato come i nostri attaccanti che hanno creato poche occasioni da goal, e siamo riusciti a malapena a fare un goal, come puo' succedere. E anche al portiere puo' capitare di sbagliare. Pero' ho visto un ragazzo in crescita come El Kaddouri rispetto ad un mese e mezzo fa, anche fisicamente e sul piano della personalità. Purtroppo il risultato non rispecchia quello che è stato l'andamento della gara stessa".

In vista della partita di Milano, e con il recupero di Pandev, Maggio e Campagnaro, qualche dubbio per la formazione? "In realtà sono felice per Maggio, nonostante i goal mancati. Ho visto che correva ed era più spensierato. AnchePandev mi è piaciuto, ha avuto la possibilità di fare goal. Almeno adesso so che nel caso, posso inserirlo contro l'inter. Ovviamente non ha i 90 minuti nelle gambe pero' in partita in corso lo posso inserire".

Considerazione su Roberto Insigne? "Secondo me deve irrobustirsi, ma ha già personalità. Ha vuto due palle goal ed è stato molto sfortunato. Ma ha grandi doti".

Il più bravo tra i due fratelli Insigne? "Sono bravi entrambi hanno caratteristiche diverse ma sono bravi. Lorenzo ha più esperienza e Roberto deve crescere. Adesso è presto per dare sentenze, sono giovani e dobbiamo aiutarli a crescere".

La rabbia di Cavani quando è uscito? "E' la stessa rabbia mia perché non vogliamo perdere. Abbiamo perso 3 a 1   non meritando".

Edu Vargas l'ha soddisfatto? "Ha giocato bene, ha avuto molte occasioni. Ma ho visto bene tutti, hanno costruito tanto. Il risultato è figlio di episodi, nonostante abbiamo fatto più mole di gioco. Inoltre abbiamo messo i giovani e mi piacciono e sono migliorati. M tutto sommato ho visto molte cose buone".

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram