shinystat spazio napoli calcio news Avv. Chiacchio: "Il Napoli rischia, stop di quattro mesi per Cannavaro e Grava"

Avv. Chiacchio: “Il Napoli rischia, stop di quattro mesi per Cannavaro e Grava”


Intervenuto questo pomeriggio ai microfoni di Radio Goal, l’ esperto di diritto sportivo, l’ avvocato Eduardo Chiacchio, ha analizzato cosa si prospetta per il Napoli e i suoi tesserati deferiti Cannavaro e Grava dopo le decisioni del procuratore Palazzi: “Per quanto riguarda l’ Ssc Napoli, il rischio è un punto di penalizzazione sulla classifica attuale, mentre per Cannavaro e Grava, deferiti dal procuratore federale, si prospettano quattro mesi di stop. Ma attenzione, non bisogna dare nulla per certo. I due tesserati del Napoli sono stati deferiti a causa di omessa denuncia, ma se la richiesta di stop avanzata dal procuratore federale non viene approvata dal giudice sportivo e dagli altri organi competenti non si incorre in nessuna sanzione. Il procuratore federale si occupa solo di chiedere sanzioni e squalifiche in merito a presunte azioni  punibili legalmente, ma se la commissione disciplinare nazionale giudicante di primo grado, la corte di giustizia federale in secondo grado ed il tribunale nazionale di arbitrato per lo sport in terzo grado non approvano, l’ accusa salta e la società e i giocatori coinvolti vengono prosciolti, come speriamo accada per Cannavaro, Grava ed il Napoli. Ora dobbiamo aspettare i processi, il primo si terrà tra circa un mese e assisteremo alle prime sanzioni”.