shinystat spazio napoli calcio news Insigne verso la riconferma nella Nazionale maggiore. E potrebbe tornare anche Criscito

Insigne verso la riconferma nella Nazionale maggiore. E potrebbe tornare anche Criscito


Prandelli è orientato a richiamare Insigne per il doppio impegno contro Armenia e Danimarca. Anzi, sembra che abbia già deciso e domani sera è attesa la conferma attraverso le convocazioni ufficiali. Il ct azzurro non ha mai avuto dubbi sulle qualità di Lorenzo che nell’esordio contro Malta rispose con una prestazione di spessore: schierato nella ripresa diede fiducia e freschezza a tutta l’Italia. La brutta prova con il Psv non fa testo, tutti hanno giocato male e per Insigne non era facile brillare in una serata del genere. Il dubbio di Prandelli potrebbe essere rappresentato solo dal fatto che la prossima settimana anche l’Under 21 di Mangia sarà impegnata nei playoff contro la Svezia per accedere all’Europeo. E il ct azzurro essendosi già assicurato Destro, stavolta potrebbe puntare anche su El Shaarawy. L’under 21 rischierebbe così di restare con gli attaccanti contati e in ballo tra le due nazionali potrebbe esserci anche Borini. «Bisogna rinnovare e programmare in prospettiva. Non si può pensare di arrivare ad un evento così senza fare dei cambiamenti – le parole di Prandelli – I giovani? Le società che hanno ricominciato ad investire su di loro ritengo abbiano fatto la scelta giusta. Ci vuole pazienza ma la qualità c’è». Mancheranno ancora Cassano e Balotelli. Pirlo e Buffon, quindi, saranno gli unici over 30. Tra le novità delle convocazioni, molto probabile il ritorno di Criscito. Prandelli ritiene superati i suoi problemi con la giustizia e sarà ben felice di trovare un terzino in più.

Fonte: Il Mattino