IL PAGELLONE DEGLI AZZURRI: Miguel Angel Britos, voto 5

IL PAGELLONE DEGLI AZZURRI: Miguel Angel Britos, voto 5

MIGUEL ANGEL BRITOS 
voto 5 

Non è stata tutta colpa sua, ma l'annata disgraziata che ha colpito la difesa azzurra non lo ha risparmiato, anzi lo ha colto per primo, con l'infortunio, una frattura al piede, subita al Camp Nou in occasione del trofeo Gamper che lo condizionato poi per tutta la stagione. Anche dopo il rientro avvenuto ad inizio 2012, l'uruguaiano ha faticato davvero troppo ad integrarsi con il sistema difensivo caro a Mazzarri, risultandone molte volte il suo anello più debole quando chiamato in causa.

Il suo prezzo d'acquisto in estate, circa 9 milioni, autorizzavano a pretendere qualcosa di più del minimo sindacale che solo in sporadiche occasioni Britos ha saputo garantire, come nella partita casalinga contro il Chievo, nella quale ha segnato il suo unico gol stagionale.

Prima e dopo, molte ombre fino alla chiusura della stagione dove non ha mai dato l'impressione di poter dare sicurezza al reparto, quella sicurezza che ha saputo dare Aronica titolare inamovibile sul settore di centro-sinistra, a suo scapito ed a ragion veduta. Vedremo nella prossima stagione se il denaro investito su di lui sia stato ben speso; una seconda opportunità non si nega a nessuno, ma l'uruguaiano dovrà davvero mostrare tutto il gran bene che si è detto su di lui, se vorrà continuare la sua avventura all'ombra del Vesuvio.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram