Ci pensa Maggio a sciogliere i dubbi in merito al futuro di Lavezzi

Il Maggio che non ti aspetti.

Frase riconducile al clima incerto, imprevedibile, assai poco conforme alle caratteristiche peculiari del suddetto mese.

Ma, nelle ultime ore, è altresì riferita al numero 11 azzurro, Christian Maggio, che da Coverciano, dove si trova in ritiro, insieme con gli altri membri della Nazionale italiana, in vista degli imminenti Europei.

Dichiarazioni che non lasciano spazio a dubbi, quelle del calciatore vicentino, in merito al futuro del Pocho.”Sapevamo da tempo che Lavezzi voleva andare via. Ma se dovesse andare via anche Cavani, le cose si metterebbero male per noi. Ce lo teniamo stretto, sperando che arrivino altri giocatori importanti per rinforzare la rosa.”

Parole chiare, categoriche, che non celano la preoccupazione del calciatore stesso in merito al futuro degli azzurri.

LEGGI ANCHE:   Rivelazione Mourinho in conferenza: "Un calciatore di questo Napoli voleva venire al Tottenham"

Ciò che fa più specie è che la conferma dell’ addio di Lavezzi, provenga dalla voce di uno dei componenti della rosa del Napoli più pacati e riservati, dentro e fuori dal campo.

Un fulmine a ciel non proprio sereno, regala Maggio ai suoi tifosi, piuttosto che una rondine che preannunci la primavera.

In attesa di un giugno maggiormente capace di adattarsi alle richieste/ esigenze della piazza partenopea da Coverciano è tutto.

FONTE: RESPORT.IT

Luciana Esposito

 

 

Home » News Calcio Napoli » Ci pensa Maggio a sciogliere i dubbi in merito al futuro di Lavezzi