Campagnaro: "Vogliamo chiudere la stagione in maniera positiva"

Campagnaro:

A distanza di poche ore dalla partita contro la Juventus, il difensore azzurro Hugo Campagnaro, ha rilasciato alcune dichiarazioni all’ ESPN Argentina, inerenti la finale di Coppa Italia e non solo: “Il Napoli non vince il trofeo dai tempi di Diego Armando Maradona, c’è attesa tra i tifosi per la finale contro la Juventus. Stiamo bene, affrontiamo i campioni d’Italia e vogliamo chiudere la stagione in maniera positiva. L'annata è stata buona, abbiamo fatto meglio di squadre blasonate come Inter e Roma. Ho giocato al nordha, inoltre, asserito il calciatore - e posso dire che Napoli è un’altra cosa. Si vive bene, la gente è come in Argentina e mi sento a casa Mazzarri è un motivatore, ha grande carattere. Cura molto l’aspetto tattico, sono felice della sua guida tecnica, permette di esprimerci al meglio e di lavorare bene”.

Riguardo la sua convocazione in Nazionale ha affermato: “Sono felice per essere stato chiamato nuovamente da Sabella. Il ct mi ha chiamato prima della gara contro il Lecce e mi ha comunicato della convocazione. Fa piacere ritrovare anche il Pocho e Fernandez in Nazionale, ma anche senza di loro sarebbe una grande emozione. È l’emozione più grande della carriera. C’è un po’ di rammarico per essere entrato nel giro della Nazionale a 31 anni.”

Infine, ha espresso il suo giudizio in merito al suo connazionale, nonché compagno di squadra, Fernandez:Federico è fortissimo, le sue qualità sono note a tutti. Allenarsi insieme a lui migliora la nostra affinità”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram