De Laurentiis blinda i tenori: Giù le mani da Hamsik e Cavani!

hamsik_cavani01g
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, non gira intorno alle cose e risponde al c.t. uruguaiano che ha dichiarato che Cavani finirà per giocare in Spagna o Inghilterra. “Tabarez dovrebbe guardare in casa propria, io non mi permetto mai. Poi se in Inghilterra e Spagna hanno i soldi per comprare Cavani vedremo. Tutti parlano. Io per Vargas ho tirato fuori 12 milioni e ancora stiamo aspettando che cresca. Se pago tanto lui – sperando diventi un pezzo da novanta, dice a Sky – chi si presenta per Cavani dovrà fare un’offerta adeguata. Non tanto per rispetto a me, ma a lui che è un professionista esemplare, che sta benissimo a Napoli e con la sua famiglia. Cifre? Sarebbe volgare farlo”.

GIU’ LE MANI DA MAREK — Il presidente blinda anche gli altri suoi gioielli: “Hamsik? Le richieste ci sono da anni, ma mi pare che abbiamo fatto crescere questi giovani senza farci tentare. Stanno bene qui. Avranno poi tempo per fare anche altre esperienze. Fino al 2016 ha un contratto con noi”.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory