Villas-Boas: “Chelsea, non ci siamo. Per la sfida col Napoli ho dei dubbi su Cole e Terry”

villas-boas
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Arrivato qualche minuto fa in conferenza stampa, il tecnico del Chelsea, André Villas-Boas, è una maschera di rabbia per la prestazione dei suoi uomini contro il Birmingham. Un 1-1 casalingo che imporrà il replay come da regole di FA Cup esterno al ritorno e alza la tensione verso la gara di Champions col Napoli al San Paolo:

“Non abbiamo ancora fatto abbastanza – ha detto AVB in sala stampa, come raccolto da BundesLigaPremier.it -. Il secondo tempo ha fatto registrare una crescita, ma andare a giocare un replay fuori casa sarà dura perché il Birmingham tra le mura amiche è squadra validissima. Perché ho scelto Drogba? Più che di Torres, mi serviva un riferimento anche fisico in avanti e ho scelto Didier. Fernando resta un enorme talento, vedrete che per lui presto le cose andranno meglio e riprenderà la fiducia di cui ha bisogno”. Si discute in chiusura degli infortunati del Chelsea. AVB è sereno: “Ashley Cole ha qualche chance per Napoli, Terry è in forte dubbio ma lo porterò comunque con noi in Italia”.

Fonte: BundesligaPremier.it

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory