Franco Ligas: “Il fair play deve essere una priorità di tutti, anche delle tv”

radiomarte
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

 

 

 

 

Franco Ligas, giornalista di Sport Mediaset, è intervenuto pochi istanti fa ai microfoni di Radio Marte. Ecco le sue considerazioni più importanti. “Le notizie, anche se ufficialmente non ci sono, sembrano confermare che per Jovetic sia solo una botta. Ci dovrebbe essere per la partita contro il Napoli. C’è stata una risposta della Fiorentina, in particolare dell’amministratore delegato, alla precisa richiesta del Napoli di anticipare la gara, ed era positiva. Ma ritengo che il fair play dovrebbe essere espresso da tutti, anche dalle televisioni. Quelle due ore di differenza (tra le 18 e 30 e le 20 e 45) contano molto anche dal punto di vista fisico. Molto spesso la squadra viaggia di notte. Addirittura alcuni giocatori vanno a letto alle 4 dopo una trasferta, con ricadute anche sull’allenamento immediatamente successivo. Sky naturalmente paga parecchio denaro e deve difendere i suoi 5 milioni di abbonati che vogliono vedere la propria squadra alla televisione. I tifosi della Fiorentina hanno protestato non contro il Napoli ma per una questione più pratica; avendo l’abbonamento era più facile per loro tornare da lavoro per seguire la partita in serale, invece che nel tardo pomeriggio. Questa Fiorentina non è in salute, così come il Napoli, nonostante la facile vittoria di ieri. Quest’anno il Napoli è completamente diverso rispetto alla passata stagione. Dal mio punto di vista la squadra non è tranquilla. La Fiorentina è più o meno nella stessa situazione, ha trovato un allenatore che ha cambiato moltissimo e che sta cercando di dare un’identità ai giocatori. La squadra viola è comunque in crescita, lenta ma costante. Inler è un grandissimo giocatore. Il problema del rendimento dei singoli non ricade tra le colpe della società, anzi. Ritengo che la dirigenza azzurra si sia mossa molto bene quest’anno. Credo infine che ci voglia anche una certa tranquillità tra l’allenatore, la società, la stampa e la stessa tifoseria. La forza del Napoli è l’entusiasmo.”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Segnala a Zazoom - Blog Directory