shinystat spazio napoli calcio news Mazzarri: "Orgoglioso dei miei ragazzi. Gli episodi ci sono sempre sfavorevoli"

Mazzarri: “Orgoglioso dei miei ragazzi. Gli episodi ci sono sempre sfavorevoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alla fine del match tra Siena e Napoli, per la semifinale di Coppa Italia, è intervenuto ai microfoni Rai l’allenatore del Napoli, Walter Mazzarri: Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

“Io ringrazio Sannino per i complimenti perchè è un grande uomo e un grande allenatore. A parte questo credo che il mio Napoli abbia dato il massimo. La palla non voleva assolutamente entrare, ma per il gioco fatto credo che avremmo meritato il pareggio e forse anche la vittoria. Per noi spero che a Napoli sarà un’altra partita meno difficile perchè ce lo meritiamo. Insieme al Milan siamo l’unica squadra che gioca sempre, non abbiamo una pausa e siamo affrontati come grande squadra per  cui tutti fanno con noi “la partita della vita”. In questa annata comunque mi rendo conto che dobbiamo sudare tutto perchè gli episodi ci sono davvero sfavorevoli. De Sanctis ha sbagliato ad uscire, però le intenzioni erano diverse e un grande portiere come Morgan può anche perdere lucidità in qualche istante. Alla fine a me interessa che i miei ci mettano sempre il massimo in campo e quello lo vedo in ogni partita. Vargas è giovane e deve ancora ambientarsi ed imparare bene ancora la lingua. Sicuramente ha grandi potenzialità ed entrare gradualmente nella squadra credo che gli faccia bene. Lippi al Napoli? E’ un grande allenatore, farebbe bene a Napoli come da qualsiasi altra parte.”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy