shinystat spazio napoli calcio news Cds, Giordano: "Diego vorrebbe tornare a Napoli. Il suo preferito? Il Pocho"

Cds, Giordano: “Diego vorrebbe tornare a Napoli. Il suo preferito? Il Pocho”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

 

Diego è pronto, vuole tornare in Italia: il suo sogno è allenare il Napoli” sono queste le parole, rilasciate per il Corriere dello Sport, da Bruno Giordano ex compagno di squadra, ma tuttora grande amico, di quel numero 10 che è da sempre l’unico campione nel cuore dei napoletani che, come lui, hanno sempre sperato e desiderato di vederlo tornare in società. E’ stato a Dubai per nove giorni ospite del Pibe, nel periodo successivo all’intervento ai calcoli renali, e per loro due rivedersi è sempre una grande gioia.  

Da poco Diego Armando Maradona è stato eletto proprio dai lettori del quotidiano, lo sportivo più forte di tutti i tempi, battendo Pelè e altri campioni anche della storia recente dello sport. Ed è solo a lui che Giordano farebbe da secondo allenatore: “Ormai lui è un tecnico maturo, serio ed evoluto perchè cura ogni dettaglio. L’ho visto andare al campo e mettere un sacco di passione in quello che fa. E’ bello vedere quando dà consigli ad un ragazzino, magari su come calciare una punizione. Lì la gente lo ama”.

I suoi grandi sogni? “Tornare a Napoli e riprendersi una vittoria con l’Argentina” conclude Giordano ricordando un episodio particolare legato al suo grande amico: “Ricordo ancora quel gol su punizione alla Juve, dentro l’area. Era di prima, ma chiese a Pecci di toccargliela. Eraldo disse: ma che te la tocco a fare? Non c’è spazio… Diego rispose: non preoccuparti… E Pecci: vabbé, fai tu… E fece gol. Diego è il calcio”.

 

Preferenze privacy