shinystat spazio napoli calcio news Video - Stefan Schwoch, il guerriero azzurro

Video – Stefan Schwoch, il guerriero azzurro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un treno ad alta velocità. L’impatto di Stefan Schwoch da Bolzano con il Napoli nel Gennaio del 1999 fu elettrizzante. Il Napoli di Ulivieri, relegato in una zona anonima della classifica cadetta, arrancava e non poco per battere la modesta Lucchese. Il neoacquisto Schwoch soprese subito per la generosità e la voglia di lottare molto più dei compagni di squadra e mise a segno il gol decisivo, un gol che si sarebbe rivelato inutile ai fini della promozione in Serie A. Ma l’anno successivo, il centravanti bolzanino divenne l’anima e il trascinatore del Napoli targato Novellino regalando la promozione nella massima serie agli azzurri con ben 22 realizzazioni. Amato come pochissimi, capace di giocate spettacolari e gol che avrebbero sicuramente meritato palcoscenici migliori, Schwoch è ancora oggi rimasto nel cuore dei tifosi azzurri ma è tanto il rimpianto di non averlo visto indossare la maglia azzurra anche in Serie A. Ma le emozioni che ha regalato a tutti i tifosi azzurri non prescindono da nessuna categoria e le sue prodezze saranno sempre nel cuore di chi ha vissuto quel periodo del calcio Napoli oscillante tra miseria e nobiltà.

clicca qui per vedere i gol di Schwoch by SImone Clara

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy