shinystat spazio napoli calcio news Maurizio Compagnoni: "Il Napoli non è Lavezzi-dipendente: la squadra si affida a lui!"

Maurizio Compagnoni: “Il Napoli non è Lavezzi-dipendente: la squadra si affida a lui!”


“Suppongo che Mazzarri faccia partire il cileno dalla panchina nel match di domani” a dirlo il giornalista sportivo, Maurizio Compagnoni, ai microfoni di Radio Goal. 

Affare Candreva. “Candreva ha delle potenzialità interessanti, ma non è mai esploso. E’ ancora molto giovane, le qualità sicuramente non gli mancano, prima o poi dovrà uscire fuori. Da parte di Mazzarri, sicuramente, c’è un input perché il Napoli lo sta trattando da tempo”.

Esplosione Pandev. “Pandev è il quarto tenore. All’Inter di Mourinho era titolare fisso non ce lo dimentichiamo. A Napoli sono stati bravi a tirarlo su perché veniva da un periodo calante. Il Napoli non è Lavezzi-dipendente: inconsciamente la squadra quando c’è il Pocho in campo semplicemente si affida alle sue capacità“.

 La scalata al successo. In sette anni si è fatto un percorso incredibili, da protagonista. Dalla serie C, agli ottavi con il Chelsea. Sono soddisfazioni che regalano anche una certa visibilità a livello europeo. Alcune partite di campionato sarebbero andate diversamente con la rosa al completo. Avremmo adesso senza problemi 4-5 punti in più”.

Preferenze privacy