shinystat spazio napoli calcio news Compagnoni: "Gennaio mese decisivo per il campionato del Napoli, Vargas ha bisogno di tempo per ambientarsi"

Compagnoni: “Gennaio mese decisivo per il campionato del Napoli, Vargas ha bisogno di tempo per ambientarsi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mancano soltanto tre giorni al termine del 2011 ed il Napoli si appresta a vivere un mese di gennaio decisivo per le sorti del proprio campionato. Gli azzurri infatti, non avendo la Champions League da disputare fino al 21 febbraio, avranno l’opportunità di dedicarsi completamente alla serie A e recuperare i punti persi fino ad ora. E’ dello stesso parere Maurizio Compagnoni, telecronista Sky, il quale ha rilasciato la seguente dichiarazione nel programma “Radio Goal” in onda su Radio Kiss Kiss: “Gennaio sarà un mese decisivo per le sorti del Napoli in campionato. Gli azzurri potranno recuperare i punti persi fino ad ora e rientrare così nella corsa ad un posto per partecipare alla prossima Champions League. Tuttaviacredo che se il Napoli arrivasse il semifinale di Champions e magari quarto in campionato l’annata sarebbe comunque fantastica”. Sull’arrivo di Vargas invece Compagnoni è del parere che non bisogna mettere sul cileno troppe aspettative, correndo così il rischio di bruciarlo prima del tempo: “Non bisogna mettere pressione a Vargas, se si pensa che da subito possa vincere le partite da solo lo si sottopone ad una pressione eccessiva. Bisogna dargli il tempo giusto per ambientarsi. Il cileno si inserisce in una squadra già molto forte in attacco quindi potrà adattarsi in maniera graduale”. Parole importanti e condivisibili poichè, è risaputo, Napoli è una piazza che da tanto ma che vuole ricevere altrettanto e subito.

Preferenze privacy