shinystat spazio napoli calcio news Mariano Grimaldi: "La Champions è stata il paracadute di Mazzarri"

Mariano Grimaldi: “La Champions è stata il paracadute di Mazzarri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mariano Grimaldi, intervenuto a Radio Kiss Kiss, ha detto la sua in merito al mercato del Napoli: “La squadra ha bisogno di un vice-Cavani, una punta centrale. Mazzarri ha bocciato Lucarelli, non inserendolo nella lista dei giocatori della Champions e facendolo giocare 5 minuti sul 6-0. In vista degli ottavi di Champions, penso che sia fondamentale acquistare una punta centrale meno prospettica rispetto a Vargas.

Il Napoli potrà aggiungere un solo nome alla lista dei calciatori che potranno giocare la Champions e, a mio parere, è un rischio inserire il cileno a discapito di una punta centrale. Fermo restando che- precisa GrimaldiVargas è un fenomeno, ma in questo periodo i calciatori sud-americani vanno in ferie e, di conseguenza, avvertono un calo fisico. In più c’è da considerare che il neo-acquisto azzurro è stato impegnato in campionato e anche nella Coppa America, quindi bisogna fare attenzione a questi piccoli particolari, ma il Napoli vanta uno staff atletico molto competente che sarà in grado di lavorare al meglio in questo senso.”

Su altri possibili acquisti da parte del club azzurro afferma: ” Non penso che arriveranno nè un centrocampista nè un difensore. Al massimo un esterno che possa fungere da valida alternativa a Maggio, Zuniga e Dossena.”

“Il Napoli deve rientrare tra le prime tre squadre in classifica – dichiara ancora Grimaldi – ha una squadra forte e competitiva per poterci riuscire e attualmente poteva avere gli stessi punti in classifica di Milan, Juventus ed Udinese. Purtroppo gli allenatori cercano di cambiare pelle, come ha egregiamente fatto Luis Enrique, Mazzarri non ci è riuscito. La Champions League è stata fondamentale, il vero e proprio paracadute di Mazzarri, senza la quale ci sarebbe stato il “patatrac” del tecnico, considerando il cammino in campionato della sua squadra. “

Luciana Esposito 

Preferenze privacy