shinystat spazio napoli calcio news Aggiungi un posto a tavola: anche Lady Lavezzi sul presepe di quest'anno

Aggiungi un posto a tavola: anche Lady Lavezzi sul presepe di quest’anno

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’acquisto del bue e dell’asinello significava, molto tempo fa, aver ultimato il presepe. Attualmente le cose sono diverse: infatti, passeggiando per gli storici vicoli di San Gregorio Armeno, possiamo imbatterci nelle ormai famose statuine che raffigurano i personaggi del momento. Ovviamente tra di esse non mancano quelle che riproducono gli idoli dei tifosi azzurri e, giorno dopo giorno, gli artigiani del posto mettono sul mercato quelle più originali, che fanno discutere, sia in positivo che in negativo. Novità della settimana, e c’era da aspettarselo, è Yanina Screpante modella argentina, compagna del Pocho.

Lady Lavezzi non ha bisogno di presentazioni: qualche giorno fa è stata scippata del suo costosissimo orologio mentre era in macchina con delle amiche e, da quel momento, tg nazionali, quotidiani e gran parte dei media non fanno altro che parlare di lei e delle dichiarazioni fatte a caldo dopo l’increscioso evento:  “Napoli è una citta di m….”, poi le scuse, la paura dei sostenitori azzurri legata ad un eventuale addio del Pocho, e infine, l’arrivo nelle vie del centro storico a far compagnia a personaggi come l’ex premier Silvio Berlusconi, l’attuale Mario Monti e – per citarne uno a caso – Walter Mazzarri che viene rappresentato con l’aureola dopo la vittoria contro il Manchester.

Insomma, tra sacro e profano non si fa più tanta distinzione e non bisogna meravigliarsi se tutto ciò accade in una città come questa perché, come ha detto qualcuno diversi anni fa: “Non potete capire Napoli, non capirete mai Napoli”.

Francesca Forte

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy