Martino: “Cavani è ritornato quello di un tempo. Cannavaro si conferma eccezionale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ai microfoni di Marte Sport Live è intervenuto Carmine Martino, radiocronista di Radio Marte, per il pareggio all’ultimo minuto tra Atalanta e Napoli:

Cannavaro è stato come al solito bravissimo tenendo Denis sotto controllo per 90 minuti. Campagnaro non è stato proprio al massimo della forma, mentre Fernandez ha retto benissimo per 70-80 minuti in una gara che era difficilissima da gestire. Zuniga aveva iniziato molto bene al punto che Colantuono gli ha messo un giocatore su misura per marcarlo e contenerlo. Sulla sinistra il Napoli ha sofferto un pochino ma Dzeimaili non è ancora uno dei titolarissimi, deve cercare di mettersi più a disposizione della squadra senza perdere di vista i suoi compiti ma non mi sento di dare colpe a qualcuno. Per quanto riguarda Cavani, è chiaro che è ritornato quello dello scorso anno e riesce a risolvere le partite anche all’ultimo minuto. E’ stato provvidenziale e se proprio devo dargli un voto per me è 8. Anche Santana ha gestito bene la partita, sta entrando a pieno ritmo nella squadra azzurra.”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI