shinystat spazio napoli calcio news Champions: il City avverte i suoi tifosi sui "pericoli" di Napoli

Champions: il City avverte i suoi tifosi sui “pericoli” di Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In questi giorni è apparso sul sito ufficiale del Manchester City un comunicato stampa dove la società inglese dà consigli e istruzioni ai supporter che vorranno partecipare alla trasferta di Napoli per il match di Champions League del 22 novembre, decisivo crocevia verso il passaggio del turno.

Tra le classiche disposizioni riguardo i shuttle bus e le modalità di ingresso allo stadio San Paolo, il City, in comune accordo col Consolato Inglese, indica le zone da percorrere e quelle da evitare all’interno della città partenopea per motivi di sicurezza. Nella “lista nera” vengono segnalate Piazza Garibaldi, Forcella e il Centro Storico. Inoltre, il club suggerisce di muoversi in gruppo e di evitare l’utilizzo di magliette, stendardi e bandiere della squadra allenata da Roberto Mancini quando si circola a piedi o a bordo dei mezzi pubblici.

Misure cautelari giustificate o esagerate? Forse ci si può appellare sulla mancanza di mentalità sportiva che fatica ancora ad inserirsi nel contesto italiano, ma di sicuro la popolazione napoletana non è composta esclusivamente da teppisti, criminali e pseudo-tifosi. E poiché “tutto il mondo è paese”, è poco credibile ritenere Manchester come la metropoli perfetta alla luce dei suoi evidenti difetti di gestione civile e urbana.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI