Denis: “Non potevo trovare una piazza migliore di Bergamo. Napoli sempre nel cuore”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo tanto peregrinare il carroarmato argentino ha finalmente scoperto il punto migliore dove esercitare la sua immensa potenza di fuoco. Un inizio di stagione così (7 gol in 10 presenze) non se lo aspettava neanche lui, e German Gustavo Denis è riuscito anche a riconquistare la maglia albiceleste dopo ben due anni. In un’intervista esclusiva rilasciata al Corriere dello Sport El Tanque ha esternato le proprie sensazioni sul futuro con l’Atalanta, senza dimenticare il passato diviso tra Udine e soprattutto Napoli:

Spero che l’Atalanta a fine stagione mi acquisti dall’Udinese. Mi piace Bergamo, da qui non vorrei proprio muovermi. Hanno subito creduto nel sottoscritto dandomi una maglia da titolare. Non potevo trovare posto migliore. Napoli? Sono stati due anni fantastici e lì ho molti amici. Vedere gli azzurri così in alto è bello, ma ora sono felice a Bergamo. Lavezzi? Con lui e Campagnaro mi sento spesso. Il Pocho ha numeri incredibili e fa gol eccezionali. Futuro? Un giorno vorrei lottare per qualcosa di importante con un top club italiano o estero. Per ora mi godo l’Atalanta“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI