shinystat spazio napoli calcio news Campionato Primavera: Reggina-Napoli 0-0. Santana non basta per il ritorno al successo

Campionato Primavera: Reggina-Napoli 0-0. Santana non basta per il ritorno al successo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Termina con un pareggio la sfida tra le compagini Primavera di Reggina e Napoli. Un risultato giusto maturato dopo una gara equilibrata sia nelle occasioni da gol (poche) che nella distribuzione dei falli (un espulso per parte). Per i ragazzi di Sormani un punto d’oro contro un avversario attrezzato e terzo in classifica, ma che prolunga l’astinenza sempre più preoccupante di vittorie in campionato.

Nello schieramento iniziale degli azzurrini c’è l’impiego a sorpresa di Mario Alberto Santana. Il calciatore argentino, ancora in fase di rodaggio, affianca Insigne, Pesce e Scielzo nel reparto offensivo partenopeo dimostrandosi l’unico attaccante pericoloso in tutta la prima frazione di gioco. Il resto si traduce in una sfida bloccata a centrocampo e senza particolari spunti. Nella ripresa lo spettacolo non decolla e fa spazio a una serie di cartellini che portano all’inferiorità numerica da ambo le parti (Costanzo e Celiento). Nonostante la buona volontà, il Napoli non concretizza davanti all’estremo difensore calabrese Leone ed è costretto ad accontentarsi dello 0-0.

Il prossimo impegno degli azzurrini sarà in casa contro il Pescara il 19 novembre alle ore 14.

 

REGGINA: Leone; Di Lorenzo, Nucera, Rubal; Costanzo, Maimone, Menge, Akrapovic, Paviglianiti; Catanese, Mariani. A disp: Anishenko, Liberacki, Burzigotti, Vindigni, Malara, Akuku G. , Basso. CT: Venuto

NAPOLI: Crispino; Allegra, Celiento, Di Falco Nicolao; Iuliano Palma; Santana, Pesce, Insigne; Scielzo A disp. Sestile, Savarise, Di Donna, La Torre, Esposito, Signorelli, D’Andrea. CT: Sormani.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy