Fedele: “Fattibile la collaborazione tra il Napoli e Fabio Cannavaro. Calciatori stranieri? Abbiamo tanti giovani talenti in Italia”

Il procuratore Enrico Fedele, in diretta su Radio Marte Sport Live commenta le parole di elogio del presidente De Laurentiis su Fabio Cannavaro: 

“Il presidente è lungimirante, vede il calcio nella sua internazionalizzazione e il Napoli ha un bacino d’utenza così ampio da poter allargare i suoi orizzonti. Per Fabio c’è stato qualche contatto e per ora è un primo passo, del resto Fabio Cannavaro è un’icona del calcio mondiale. Potrebbe venir fuori davvero una collaborazione a 360 gradi tra il Napoli e Fabio visto l’amore indiscusso del calciatore sia per la città di Napoli che per la squadra. Sono fiducioso proprio per questo. Sulla nostra Nazionale sono un pò scettico. Non mi riconosco molto in questa nazionale, siamo degli estemporanei. Ci fidiamo di Balotelli e Cassano come bandiere della squadra e, pur essendo calciatori bravissimi, non hanno continuità; io mi fiderei di più di giocatori come Pirlo e Buffon che hanno spalle più robuste per sostenere il peso della nazionale. Per il mercato che si sta avvicinando, io vorrei tanto che il Presidente De Laurentiis si ricordasse che ci sono tanti giovani napoletani come Insigne, Maiello e Ciano che non hanno nulla in meno a molti giocatori stranieri. Siamo una terra fertilissima e dobbiamo tenerlo presente.”