Zazzaroni: “Sono indignato.In un Paese con tutti questi problemi, si pensa a fare insinuazioni sterili”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ivan Zazzaroni è intervenuto durante la diretta di Radio Marte Sport Live: 

Credo che la gente abbia voglia di parlare senza rendersi conto di cosa dice. E’ vergognoso. Addirittura hanno sospettato che un prefetto, quello di Napoli, possa essere stato soggiogato da Bigon. Inoltre davvero si pensa che il 30 Novembre sia una data utile per il Napoli? E’ pura follia.

Bigon in prefettura non ha detto nemmeno una parola, ha solo ascoltato, assieme ai vigili, le parole dette dal prefetto. I vigili hanno comunicato poi la loro difficoltà nel gestire la città per i sottopassaggi allagati in città.

E’ stata fatta un’azione preventiva per non far uscire le persone da casa, ecco perchè l’annuncio è stato dato con così largo anticipo. Mi sembra che siamo in un Paese che, con tutti i problemi che ha, riesce davvero a fare insinuazioni e battibecchi su niente. Se fossi il prefetto di Napoli, querelerei chi ha osato fare certe insinuazioni.”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI