Pandev: “Spero di dimostrare il mio valore al popolo napoletano. Napoli è unica al mondo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A Marte Sport Live oggi è intervenuto il giocatore azzurro Goran Pandev

Sono felice perchè sono tornato, il campo mi mancava tanto. Qui ancora non ho dimostrato nulla e voglio aiutare la squadra. La partita a Monaco è stata molto difficile ma essere lì è stato meraviglioso. Sono dispiaciuto perchè abbiamo perso una partita fondamentale ma dobbiamo pensare a giocare con il Manchester City che è una squadra fortissima a livello europeo, mi da fiducia il fatto di giocare in casa davanti ai nostri tifosi. Dobbiamo crederci davvero, sappiamo tutti che il Manchester City ha acquistato calciatori importanti e vogliono vincere e andare avanti nel girone ma possiamo farcela.”

Su Napoli e i suoi tifosi Goran continua:

Napoli è bellissima, una città straordinaria con dei tifosi unici al mondo. Milano non è così, nemmeno Roma si avvicina alla piazza napoletana. Io sto benissimo qui, conoscevo già il calore della gente ma esserci dentro è ancora diverso.”

Sulla sua carriera Pandev continua:

“Ho scelto di andare all’Inter e non alla Juventus perchè mi piaceva Mourinho, il suo modo di fare e la sua tenacia. Volevo andare in una grande squadra e infatti abbiamo vinto tutto quell’anno. Oggi al Napoli siamo un bel gruppo, una bella squadra e quest’anno possiamo vincere qualcosa. Quando mi sono trasferito a Napoli Mourinho mi ha mandato un messaggio per augurarmi l’in bocca al lupo e mi ha detto che stavo andando in una piazza importante. Anche adesso in Champions, Mourinho mi ha chiamato per dirmi che gli piacerebbe una finale con il Napoli in Champions League a Napoli. Sarebbe bellissimo.”

Sulle sue condizioni fisiche Goran è positivo:

“Spero sinceramente di tornare in forma il prima possibile. Adesso, durante la sosta mi allenerò parecchio anche perchè non andrò in Nazionale. Tutta la squadra mi ha aiutato tanto e ora tocca a me aiutare loro, visto che non ho ancora dimostrato molto.”

 Il macedone conclude con un augurio per la partita contro la Juventus al San Paolo:

E’ una partita speciale, lo stadio sarà pieno come sempre e ci darà un aiuto speciale. Speriamo di ripagarli con una vittoria.”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook