shinystat spazio napoli calcio news Serie B, i "prestiti azzurri" protagonisti

Serie B, i “prestiti azzurri” protagonisti


Sorride l’asse d’attacco del Napoli del futuro. I giovani partenopei in giro per le piazze di B fanno faville. A partire da Insigne, sotto la guida di Mister Zeman, oltre ad aver conquistato il posto nell’Under 21 di Ferrara, continua a sfoggiare prestazioni d’alta scuola con il Pescara, impegnato oggi con l’Ascoli, a cui ha rifilato 4 reti, ed Insigne ha sigillato il poker con una conclusione violenta sotto le gambe del portiere avversario ( ecco il video Pescara-Ascoli 4-1, poker di Insigne) .

Non da meno “l’empolese” Dumitru, che però si sta alternando con gli altri attaccanti dei toscani (tra cui Mchedlidze), non riuscendo a convincere del tutto il neo tecnico Pillon, alla guida della squadra soltanto da poche giornate. Quest’oggi il “colored” azzurro ha sfruttato una “papera” del portiere del Sassuolo per portare in momentaneamente in vantaggio l’Empoli ( ecco il video Empoli-Sassuolo 1-1, vantaggio di Dumitru)

Ultimo, e non per capacità, la giovanissima punta di diamante, ex primavera azzurra, Ciano, autore del tris del Crotone a Bergamo contro l’Albinoleffe ( ecco il video del gol di Ciano del 1-3) che mette in rete sotto misura facendosi trovare pronto per l’appuntamento con il gol. L’attaccante napoletano è autore finora di una stagione altalenante, così come il campionato dei calabresi, anemici e discontinui quando si tratta di finalizzare le azioni create. Di certo a giovarne potrà essere il Napoli del domani, quello che investirà nelle capacità di questi ragazzi, sui quali il lavoro di sviluppo che si sta facendo su ognuno sembra dare i primi risultati, avendo come vetrina importante un campionato duro, lungo e difficile come quello di Serie B.