shinystat spazio napoli calcio news Casa Matador in via Tasso

Casa Matador in via Tasso


Il trasloco avverrà a giorni, la casa è già abitabile, giusto qualche ritocco e la famiglia Cavani si sposterà nella nuova abitazione in via Tasso. Proprio la stessa casa aveva ospitato l’attuale tecnico dell’Inter Claudio Ranieri nel suo periodo napoletano. E ancora prima Albertino Bigon, tecnico del secondo scudetto azzurro e papà dell’attuale direttore sportivo Riccardo.

Secondo quanto riporta il Mattino, Cavani avrebbe preferito la casa in Via Tasso perchè è situtato in parco superblindato, molto riservato e con guardie giurate all’ingresso e presidiato ventiquattr’ore su ventiquattro. Le regioni del trasferimento non  solo una questione di privacy ma soprattuto di sicurezza. Infatti, dopo il furto subìto a Lucrino non ci ha pensato neanche un attimo a cambiare abitazione e ad andare a vivere a Napoli città. Il Matador turbato per incolumità della sua famiglia ha deciso saggiamente di cambiare il suo domicilio.

Alessandro D’Auria